Parlamentsgebäude (Wien)

( Parlamento di Vienna )

Il Parlamento di Vienna (in tedesco: Parlamentsgebäude) è situato lungo una delle più famose strade della capitale austriaca, la Ringstraße. È stato realizzato tra il 1874 e il 1883 in stile neoclassico.

I lavori per la costruzione secondo i piani di Theophil Hansen iniziarono il 2 settembre 1874, la prima sessione parlamentare il 4 dicembre 1883.[1] Un importante influsso sul lavoro di progettazione venne esercitato dall'imprenditore Nikolaus Dumba.[2]

Divenne il parlamento della parte austriaca dell'Impero austro-ungarico, la Cisleithania.

Come parlamento della vecchia Austria, Reichsrat, ospitava politici delle nazionalità più disparate, suddivisi nelle due camere poste rispettivamente a sinistra e a destra dell'entrata principale (le camere si chiamavano Abgeordnetenhaus, e Herrenhaus: l'edificio è infatti bipartito). Si ricordano anche politici trentini come Alcide De Gasperi e Cesare Battisti, oppure friulani come Luigi Faidutti e Giuseppe Bugatto. Tutt'oggi, le due camere parlamentari dell'attuale Repubblica Austriaca si riuniscono nel palazzo, nonostante i danni e gli interventi di restauro legati agli eventi storici della seconda guerra mondiale.

^ (DE) Parlament - 120 Jahre Parlamentsgebäude, pag. 14[collegamento interrotto] (PDF) ^ (DE) Biblioteca cittadina viennese Archiviato il 29 settembre 2007 in Internet Archive.
Fotografie di:
Jean Fonseca - CC BY-SA 3.0
Statistics: Position
4340
Statistics: Rank
24504

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Sicurezza
286547139Fai clic/tocca questa sequenza: :codice
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Google street view

Dove puoi dormire vicino Parlamento di Vienna ?

Booking.com
548.753 visite in totale, 9.238 Punti di interesse, 405 Destinazioni, 94 visite oggi.