جبل الأربعين (أريحا)

( Mount of Temptation )

Mount of Temptation è il nome inglese più comune di Jebel Quruntul (in arabo: جبل لقرنطل), una montagna che sovrasta la città di Jericho, in Cisgiordania. È il presunto luogo di parte della tentazione di Gesù descritta nei Vangeli di Matteo, Marco e Luca nel Nuovo Testamento, durante il quale il Diavolo portò Gesù su un "alto monte" e gli offrì il dominio su tutti i regni del mondo.

Almeno dal 4° secolo, la leggenda cristiana ha specificamente associato i quaranta giorni di digiuno di Gesù che precedettero la sua tentazione con una grotta su Jebel Quruntul. Alla fine la sua vetta venne associata all'alta montagna nella descrizione evangelica della tentazione.

Gerico si trova immediatamente a est del monte Quruntul, a 258 m (846 piedi) sotto il livello del mare, con il vicino fiume Giordano e il Mar Morto a quote ancora più basse più a est e sud-est. Il monte ha circa 400 m (1.30...Leggi tutto

Mount of Temptation è il nome inglese più comune di Jebel Quruntul (in arabo: جبل لقرنطل), una montagna che sovrasta la città di Jericho, in Cisgiordania. È il presunto luogo di parte della tentazione di Gesù descritta nei Vangeli di Matteo, Marco e Luca nel Nuovo Testamento, durante il quale il Diavolo portò Gesù su un "alto monte" e gli offrì il dominio su tutti i regni del mondo.

Almeno dal 4° secolo, la leggenda cristiana ha specificamente associato i quaranta giorni di digiuno di Gesù che precedettero la sua tentazione con una grotta su Jebel Quruntul. Alla fine la sua vetta venne associata all'alta montagna nella descrizione evangelica della tentazione.

Gerico si trova immediatamente a est del monte Quruntul, a 258 m (846 piedi) sotto il livello del mare, con il vicino fiume Giordano e il Mar Morto a quote ancora più basse più a est e sud-est. Il monte ha circa 400 m (1.300 piedi) di rilievo su Gerico, che si traduce in un'altitudine di 138 m (453 piedi) sul livello del mare, e offre una vista imponente dei suoi favolosi dintorni a est.

Quruntul era stato precedentemente il luogo di una fortezza seleucide e maccabea conosciuta come Dok (anche Doq e Dagon), che fu il luogo dell'assassinio di Simone Maccabeo e di due dei suoi figli nel 134 BC. Era il sito di un monastero di tipo lavra nella tarda antichità e di un monastero cattolico durante l'era delle crociate ed è stato il sito di un piccolo monastero ortodosso sin dal tardo periodo ottomano. Dal 1998, il monastero a metà della montagna è collegato con il tell che custodisce i resti dell'antica Gerico tramite una funivia per soddisfare i turisti religiosi. Nel 2014 la montagna e il monastero sono stati inseriti nel Parco Archeologico dell'Oasi di Gerico. È stato anche nominato nella Lista provvisoria per lo status di Patrimonio dell'Umanità come parte delle tradizioni religiose di El-Bariyah, il deserto della Giudea.

Fotografie di:
Dmitrij Rodionov, DR - CC BY-SA 3.0
Statistics: Position
2600
Statistics: Rank
47987

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Sicurezza
812537946Fai clic/tocca questa sequenza: :codice
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Google street view

Dove puoi dormire vicino Mount of Temptation ?

Booking.com
527.579 visite in totale, 9.232 Punti di interesse, 405 Destinazioni, 167 visite oggi.