Berliner Dom

( Duomo di Berlino )

Il duomo di Berlino è il principale luogo di culto luterano della Germania.

Si trova nel quartiere Mitte, sulla Schloßplatz, la piazza del Castello di Berlino, il principale palazzo dei Re di Prussia, a cui era collegato e di cui era la chiesa di Corte. L'ingresso principale si apre sul Lustgarten.

Tradotta in italiano come duomo, ossia chiesa di particolare importanza, la chiesa non è una cattedrale nel senso stretto della parola, perché non è mai stata sede d'un vescovo. Il vescovo della Chiesa evangelica di Berlino-Brandenburgo-Slesia e Alta Lusazia (un'istituzione creata solo dopo la seconda guerra mondiale) ha sede nella Marienkirche.

Tuttavia prima del 1918 il Sovrano prussiano era il summus episcopus della Chiesa protestante e questa, come chiesa palatina e luogo di culto a lui direttamente legato, era quindi la chiesa più importante.

La chiesa originaria venne costruita intorno alla metà del XVIII secolo su disegno di Johann Boumann in stile barocco. Nel 1822 venne rimaneggiata in stile neoclassico su progetto di Karl Friedrich Schinkel. Nel 1894 l'imperatore Guglielmo II ordinò la demolizione della chiesa e la sua ricostruzione. I lavori iniziarono immediatamente, su progetto dell'architetto Julius Raschdorff in uno sfarzoso stile neobarocco. Venne ultimata nel 1905. È uno dei maggiori monumenti dell'età guglielmina.

Il duomo è stato gravemente danneggiato durante la seconda guerra mondiale. Nel corso dei bombardamenti aerei del 24 maggio 1944, venne colpita la lanterna della cupola e si propagò per tutta la copertura un furioso incendio che ne determinò il crollo. In seguito, il duomo venne restaurato e la cupola ricostruita fra il 1975 e il 1981, in forme più sobrie con il mancato ripristino delle elaborate lanterne della cupola e dei campanili, dall'architetto Günther Stahn. Misura un'altezza di 98 metri e un diametro di 33m [1].

Fino alla riapertura della chiesa, il 6 giugno 1993, per i servizi religiosi è stata utilizzata la cripta del duomo. Nel 2006, poi, è stato rimosso il coronamento della lanterna della cupola per un restauro e ricollocato al suo posto nel corso dello stesso anno.

Modello della cattedrale barocca settecentesca 
Modello della cattedrale barocca settecentesca
Modello della cattedrale neoclassica ottocentesca 
Modello della cattedrale neoclassica ottocentesca
Interno della cattedrale neoclassica ottocentesca 
Interno della cattedrale neoclassica ottocentesca
La cattedrale attuale nel 1900 circa 
La cattedrale attuale nel 1900 circa
La cattedrale bombardata, nel 1945 
La cattedrale bombardata, nel 1945
La cattedrale riflessa sul fiume Sprea 
La cattedrale riflessa sul fiume Sprea
Interno della cattedrale attuale 
Interno della cattedrale attuale
^ Sito Structurae.de
Fotografie di:
Ansgar Koreng - CC BY 3.0 de
Statistics: Position
5734
Statistics: Rank
15315

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Sicurezza
516379824Fai clic/tocca questa sequenza: :codice
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Google street view

Dove puoi dormire vicino Duomo di Berlino ?

Booking.com
572.248 visite in totale, 9.238 Punti di interesse, 405 Destinazioni, 692 visite oggi.