Islam

donchili - CC BY-SA 2.0 Daniel Csörföly - CC BY-SA 3.0 Gunawan Kartapranata - CC BY-SA 3.0 - HALUK COMERTEL - CC BY 3.0 Sgt. Johnnie French - Public domain Ardian Lumi - CC BY-SA 4.0 Ardian Lumi - CC BY-SA 4.0 Sgt. Johnnie French - Public domain Moyan Brenn from Italy - CC BY 2.0 t_y_l - CC BY-SA 2.0 Benh LIEU SONG from Torcy, France - CC BY-SA 2.0 t_y_l - CC BY-SA 2.0 Sgt. Johnnie French - Public domain Florstein (Telegram:WikiPhoto.Space) - CC BY-SA 4.0 Moyan Brenn from Italy - CC BY 2.0 Benh LIEU SONG from Torcy, France - CC BY-SA 2.0 Abdullah Fayad - Public domain মোয়ায মাহমুদ - CC BY-SA 4.0 Myrabella - CC BY-SA 3.0 Mark Fischer - CC BY-SA 2.0 Golasso - CC BY-SA 4.0 Benh LIEU SONG from Torcy, France - CC BY-SA 2.0 Al Jazeera English - CC BY-SA 2.0 Moyan Brenn from Italy - CC BY 2.0 koldo hormaza from madrid, españa - CC BY-SA 2.0 t_y_l - CC BY-SA 2.0 - Amanidjilali - CC BY-SA 4.0 Dan Lundberg - CC BY-SA 2.0 Benh LIEU SONG from Torcy, France - CC BY-SA 2.0 - Errammani abderrazak - CC BY-SA 4.0 Ardian Lumi - CC BY-SA 4.0 Moyan Brenn from Italy - CC BY 2.0 Benh LIEU SONG from Torcy, France - CC BY-SA 2.0 Gunawan Kartapranata - CC BY-SA 3.0 Daniel Case - CC BY-SA 3.0 vetman - CC BY-SA 3.0 weetoon66 - CC BY-SA 2.0 Moyan Brenn from Italy - CC BY 2.0 Florstein (Telegram:WikiPhoto.Space) - CC BY-SA 4.0 Benh LIEU SONG from Torcy, France - CC BY-SA 2.0 Ardian Lumi - CC BY-SA 4.0 Bikashrd - CC BY-SA 4.0 Benh LIEU SONG from Torcy, France - CC BY-SA 2.0 No images

Contesto di Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: /iˈzlam/ -tradizionale- o /ˈizlam/ -comune-; in arabo: إسلام‎, Islām [ʔɪˈslæːm]) è una religione monoteista abramitica universale che si è manifestata nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo, che i fedeli ritengono rivelata da Maometto (Muhammad o Mohamed), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge, «sigillo dei profeti» (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Allah al mondo per ribadire definitivamente la rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo, il primo uomo ed il primo profe...Leggi tutto

L'islam (pronunciato in italiano AFI: /iˈzlam/ -tradizionale- o /ˈizlam/ -comune-; in arabo: إسلام‎, Islām [ʔɪˈslæːm]) è una religione monoteista abramitica universale che si è manifestata nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo, che i fedeli ritengono rivelata da Maometto (Muhammad o Mohamed), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge, «sigillo dei profeti» (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Allah al mondo per ribadire definitivamente la rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo, il primo uomo ed il primo profeta.

Con circa 2,07 miliardi di fedeli, ossia il 25% della popolazione mondiale, l'islam è la seconda religione del mondo per consistenza numerica (dopo il cristianesimo) e vanta un tasso di crescita particolarmente significativo ed è considerata la religione col tasso di crescita più alto.Il 13% dei musulmani vive in Indonesia, che è anche il paese musulmano più popoloso, il 25% nell'Asia meridionale, il 20% in Vicino Oriente, Maghreb e Medio Oriente e il 15% nell'Africa subsahariana. Minoranze considerevoli si trovano anche in Europa, Cina, Russia e America. Il simbolo della mezzaluna e stella, già simbolo della città da diversi secoli, è stato adottato dagli Ottomani con la presa di Costantinopoli nel 1453.

Il testo sacro dei Musulmani è il Corano, specificatamente in lingua araba e considerato l’ultima rivelazione di Dio, secondo i musulmani totalmente preservata dal tempo di Maometto. Altri testi fondamentali sono gli hadith autentici, soprattutto per i sunniti, una collezione di testi di diversi autori contenente i detti e le azioni di Maometto, che costituiscono la fonte principale per la conoscenza del profeta, considerato il modello supremo per gli uomini di tutti i tempi.

Per i Musulmani, l’Islam è il culmine e il completamento della rivelazione divina ai profeti come Adamo, Noè, Abramo e Gesù. Pur con notevoli differenze nella descrizione del Paradiso con l’Ebraismo ed il Cristianesimo, l’Islam insegna l’idea di un giudizio finale in cui le persone saranno ricompensate con il Paradiso o l’Inferno.

Similmente alla Halakha ebraica, l’Islam prevede un sistema di leggi (la Shari'a) per guidare gli aspetti della vita dell’individuo e delle comunità così come della società nel suo intero e che si focalizza su cinque obiettivi principali: protezione della vita, protezione della proprietà, protezione della salute, protezione della religione e protezione della dignità.

I principali siti considerati sacri nella religione islamica sono la Mecca in cui si trova la Kaaba le cui fondamenta sarebbero state create da Abramo secondo l’Islam, la Medina che è la città dove Maometto emigrò dopo essere stato costretto a lasciare la Mecca in seguito alle persecuzioni degli idolatri Quraysh, e Gerusalemme.

Il testo primario conosciuto come il ḥadīth di Gabriele (ḥadīth Jibrīl) e tramandato dalla raccolta di hadith autentici incluso quella di Bukhārī definisce l’Islam facendo riferimento ai cinque pilastri:

“Un giorno, mentre eravamo seduti accanto al messaggero di Allah (pace su di lui) ecco apparirci un uomo dagli abiti candidi e dai capelli di un nero intenso; su di lui non traspariva traccia di viaggio, ma nessuno di noi lo conosceva. Si sedette di fronte al profeta (pace su di lui), mise le ginocchia contro le sue e appoggiando le palme delle mani sulle sue cosce gli disse: O Muhammad, dimmi cos’è l’Islam. Il messaggero di Allah (pace su di lui) disse: l’Islam è che tu testimoni che non c’è altro dio che Allah e che Muhammad è il messaggero di Allah; che tu compia la preghiera rituale, versi la zakat, digiuni nel mese di ramadan e faccia il pellegrinaggio a La Mecca, se ne hai la possibilità.”

Dove puoi dormire vicino Islam ?

Booking.com
535.932 visite in totale, 9.233 Punti di interesse, 405 Destinazioni, 9 visite oggi.