Kabah (sitio arqueológico)

( Kabah )

Kabah è un importante sito archeologico maya situato in Messico, nella penisola dello Yucatán. Fu dichiarato parco statale dello Yucatán nel 1933. È il secondo sito più importante della regione Puuc dopo Uxmal, a cui è collegata da un grande sacbé, la tradizionale "strada bianca" dei maya, alle due estremità della quale si trova un arco monumentale.

Il sito si trova sulla strada statale, 140 km al sud della capitale Mérida vicino alla città di Ticul ed è una destinazione turistica molto popolare. Forma parte del circuito della "Rotta Puuc". Le rovine si estendono su entrambi i lati strada, su di un'area molto vasta. Molte delle strutture sono poco visitate o sono coperte dalla giungla. Nel 2003 era operativo un programma per pulire e restaurare più edifici e per effettuare scavi archeologici sotto la direzione dell'archeologo Ramón Carrasco.

L'area era già abitata intorno alla metà del III secolo a.C. La maggior parte degli elementi architettonici del sito fu edificata tra il VII e l'XI secolo d.C. In uno degli architravi sopra la porta di un edificio si trova incisa la data 879, probabilmente tra gli anni d'oro della città. Un'altra data inscritta, 987, è una delle ultime in stile classico maya. Kabah fu abbandonata o perlomeno non si costruirono più centri cerimoniali, vari secoli prima che arrivassero i conquistadores spagnoli nello Yucatan. Il primo rapporto dettagliato sul sito fu pubblicato da John Lloyd Stephens e Frederick Catherwood nel 1843.

Fotografie di:
Mesoamerican - CC BY-SA 3.0
Mesoamerican - CC BY-SA 4.0
Statistics: Position
3633
Statistics: Rank
31651

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Sicurezza
451739286Fai clic/tocca questa sequenza: :codice
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Google street view

Dove puoi dormire vicino Kabah ?

Booking.com
522.054 visite in totale, 9.230 Punti di interesse, 405 Destinazioni, 139 visite oggi.