Castelo de Guimarães

( Castello di Guimarães )

Il castello di Guimarães (in portoghese: Castelo de Guimarães), conosciuto anche come castello di São Mamede (Castelo de São Mamede) o castello della Fondazione (Castelo da Fundação), è un castello fortificato della freguesia di Oliveira do Castelo (comune di Guimarães), nel nord del Portogallo, eretto nel X secolo ed ampliato nel XII secolo sotto Enrico di Borgogna.

Il castello è legato ad importanti battaglie della storia portoghese, in particolare del periodo in cui nacque la nazione ed è il luogo in cui, secondo la tradizione, sarebbe nato il primo re del Portogallo, Alfonso Henriques.

La fortezza originaria fu costruita nel X secolo (probabilmente tra il 950 e il 957[1]) al fine di difendere il Monastero di Santa Maria, da poco costruito, da eventuali attacchi da parte dei Mori e dei Normanni[2][1][3][4].

Nel XII secolo, si stabilirono a Guimarães i conti Enrico e Teresa di Borgogna, che fecero ampliare l'edificio[2].

Nel 1128, il castello di Guimarães legò il proprio nome alla battaglia di São Mamede[2].

Tra il XII e il XV secolo, furono molti gli interventi di restauro nel castello.

^ a b Errore nelle note: Errore nell'uso del marcatore <ref>: non è stato indicato alcun testo per il marcatore culturanorte ^ a b c Errore nelle note: Errore nell'uso del marcatore <ref>: non è stato indicato alcun testo per il marcatore gt ^ Errore nelle note: Errore nell'uso del marcatore <ref>: non è stato indicato alcun testo per il marcatore mondadori ^ Errore nelle note: Errore nell'uso del marcatore <ref>: non è stato indicato alcun testo per il marcatore ng
Fotografie di:
Statistics: Position
3608
Statistics: Rank
31651

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Sicurezza
975648321Fai clic/tocca questa sequenza: :codice
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Google street view

Dove puoi dormire vicino Castello di Guimarães ?

Booking.com
572.794 visite in totale, 9.238 Punti di interesse, 405 Destinazioni, 466 visite oggi.