Lingua aquitana

Lingua aquitana

La lingua aquitana era parlata nell'antica Aquitania (approssivativamente tra i Pirenei e la Garonna, nella regione più tardi conosciuta come Guascogna) prima della conquista romana e probabilmente, ancora fino all'inizio del Medioevo.

Ritrovamenti archeologici (i più importanti sono una serie di testi votivi e funerari, in latino che contengono circa 400 nomi personali e 70 nomi di dei), toponimi e tracce storiche suggeriscono, con forza, l'esistenza di una lingua (o di un gruppo di lingue) vasconica che rappresenterebbe il precursore del basco.