Fo Guang Shan Buddha Museum

Il Buddha Museum di Fo Guang Shan (cinese tradizionale: 佛光山佛陀紀念館; pinyin: fóguāngshān fótuó jìniànguǎn), precedentemente conosciuto come Buddha Memorial Center, è un museo culturale, religioso ed educativo sul buddismo Mahayana, situato nel distretto di Dashu, a Kaohsiung (Taiwan). Il museo è affiliato all’ordine monastico cinese Fo Guang Shan, una delle maggiori organizzazioni buddiste di Taiwan. Esso ospita una delle reliquie (un dente) di Sakyamuni Buddha, il fondatore della fede buddista. La sua costruzione cominciò nel 2008 e venne aperto al pubblico nel dicembre 2011. Il museo venne accettato come membro più giovane dell'International Council of Museums (ICOM) nel 2014, e fin dalla sua apertura è comparso spesso su TripAdvisor nella top ten dei luoghi di interesse di Taiwan.

Storia

Nel 1998, il maestro Hsing Yun si recò a Bodh Gaya, in India, per il conferimento dei precetti durante la cerimonia di ordinazione completa di monaci e monache. Qui ricevette la reliquia del Buddha da Kunga Dorje Rinpoche, che gliela affidò dopo averla salvaguardata per quasi trent'anni. Rinpoche fu colpito dagli sforzi profusi da Fo Guang Shan nel promuovere gli scambi tra le diverse tradizioni buddiste, e si augurò che la reliquia potesse essere custodita a Taiwan come simbolo di continuità del Dharma. Il venerabile Hsing Yun sostiene che "Buddha non necessita della venerazione o riverenza di nessuno, sono gli esseri umani che bisognano di ispirazione per coltivare pensieri retti e purificare la loro mente. Venendo qui a rendere omaggio, le persone possono conoscere il dharmakaya di Buddha, e trovare così la strada per comprendere le sue virtù e metterle in pratica nella vita quotidiana. Buddha non bisogna di un monumento, ma le persone sì. Ho costruito il museo con questo in mente”.[1]

Fondazione

Pertanto, con questi propositi, il maestro Hsing Yun si mise alla ricerca di un terreno adatto alla costruzione del Buddha Museum, che per sua fortuna trovò proprio dietro il Monastero Fo Guang Shan. Più di un centinaio di revisioni sono avvenute durante la progettazione del museo, ma appena le fondamenta vennero completate, il Maestro ebbe una ispirazione improvvisa: usando alcune bottiglie di acqua minerale, una scatola di fazzoletti e qualche giornale, abbozzò un semplice plastico di quello che sarebbe divenuto l’odierno Buddha Museum.

Obiettivi del Buddha Museum Presentare il buddismo attraverso l’arte e la letteratura illustrare il buddismo usando il cinema proporre il buddismo mettendo in pratica i suoi aspetti umanistici (con riferimento non all’umanesimo rinascimentale europeo bensì all’accezione più ampia dell’odierno termine umanesimo)n.d.t. far conoscere il buddismo nelle dinamiche internazionali.Valori Tre atti di bontà Fare buone azioni dire buone parole nutrire buoni pensieri.Quattro doni Donare fiducia dare gioia elargire speranza donare comodità.Missione Preservare la civiltà umana e documentarne la storia promuovere l'arte buddista attraverso esposizioni e conferenze sviluppare nuove idee favorendo la cooperazione ed il mutuo supporto tra i musei incentivare le arti e la protezione ambientale con l’educazione alla vita (life education) favorire la fruizione e condivisione di risorse e servizi comuni nel rispetto di tutti.
^ http://www.fgsbmc.org.tw/GauD.aspx?PNO=2016070010
Fotografie di:

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Sicurezza
785264931Fai clic/tocca questa sequenza: :codice
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Google street view

Dove puoi dormire vicino Fo Guang Shan Buddha Museum ?

Booking.com

Cosa puoi fare vicino Fo Guang Shan Buddha Museum ?

549.137 visite in totale, 9.238 Punti di interesse, 405 Destinazioni, 339 visite oggi.